Adesione Gruppi INdAM 2022

E’ attiva la procedura per la presentazione delle domande di adesione ai Gruppi Nazionali di Ricerca INdAM.

Il termine per la presentazione della domanda di adesione è fissato alle ore
17.00 del 2 dicembre 2022.

Le domande di adesione per l’anno 2023 vanno inviate via rete, compilando il modulo elettronico reperibile al seguente indirizzo: https://pica.cineca.it/indam/adesioni23/

Per accedere, occorre autenticarsi utilizzando le stesse credenziali (Username e Password) del sito https://loginmiur.cineca.it (chi ne fosse sprovvisto, dovra’ prima registrarsi su https://loginmiur.cineca.it/).

La nuova piattaforma predisposta dal CINECA offre assistenza tecnica nella compilazione tramite apertura di un ticket. La procedura di apertura del ticket è reperibile direttamente sulla piattaforma della domanda.

Per coloro che rinnovano l’adesione, come sempre, sarà solo richiesto di aggiornare e integrare i dati nel modulo già in larga parte precompilato.

Per le pubblicazioni, il sistema proporrà quelle degli anni 2020, 2021 ed in corso di stampa già scelte nella domanda dell’anno precedente, e basterà aggiornare quelle in corso di stampa e aggiungere quelle del 2022.
A tal fine, prima di compilare l’adesione, si suggerisce di aggiornare la lista delle proprie pubblicazioni su https://loginmiur.cineca.it.

Rispetto agli scorsi, nel modello di adesione ci sono due novità.

La prima, per tutti, è la richiesta di indicare una/due pubblicazioni dell’ultimo triennio con le seguenti caratteristiche:

•       sia possibile reperire nella pubblicazione una menzione esplicita all’INdAM (in qualsiasi forma: ringraziamento, affiliazione, … ),
•       l’articolo risulti indicizzato in MathSciNet oppure nella categoria Mathematics di Scopus.

Se queste caratteristiche sono presenti contemporaneamente, basta indicare anche una sola pubblicazione.
Se non è possibile indicare pubblicazioni con queste caratteristiche, si possono lasciare in bianco le corrispondenti voci: la domanda sarà compilabile anche in questo caso. Si raccomanda comunque di rispondere con la massima attenzione a questa richiesta, perché la risposta avrà peso nella valutazione.

La seconda novità riguarda solo le prime adesioni:
•       Per i giovani in formazione, è necessario allegare una lettera di presentazione. Questa lettera può essere scritta dal relatore di tesi di dottorato, dal tutor o da un qualsiasi altro aderente a un Gruppo Nazionale INdAM.
•       Per altre figure scientifiche con curriculum più consolidato, è richiesta una lettera di motivazione, che può essere redatta dal ricercatore stesso, che indichi brevente le ragioni per le quali si intende aderire al Gruppo di Ricerca INdAM.

Si raccomanda a tutti di provvedere, se necessario, all’aggiornamento dell’indirizzo e-mail presente nel modulo.

Infine si ricorda di completare la richiesta di adesione sottomettendo il modulo correttamente al termine della compilazione.

Non potranno essere accettate richieste di completamento della procedura dopo la scadenza dei termini per la presentazione.