Menù superiore:




Percorso pagina:


Progetti di ricerca

Le richieste di contributo per i Progetti di Ricerca 2020 possono essere avanzate da un gruppo di almeno 8 ricercatori strutturati (ricercatori a tempo determinato e indeterminato, associati ed ordinari ed analoghe posizioni di enti di ricerca), uno dei quali funge da coordinatore ed estensore della richiesta.  Il contributo ha durata annuale.

Tutti i partecipanti dovranno risultare nella lista degli aderenti al GNCS per l’anno 2020.

Per partecipare a una richiesta di contributo per progetti di ricerca, ogni ricercatore strutturato (ricercatori a tempo determinato e indeterminato, associati ed ordinari ed analoghe posizioni di enti di ricerca) deve essere aderente al gruppo da almeno un anno.

Ogni partecipante può essere incluso in un solo progetto e quelli strutturati devono essere in possesso di almeno 4 lavori scientifici, pertinenti al tema del progetto, pubblicati nel corso del quadriennio 2016-2019  su riviste nazionali, internazionali e atti di convegni, tutti classificati con codice ISI o Scopus o MathSciNet.

Le attività ammissibili nell’ambito di un progetto includono missioni dei componenti, visitatori e giornate di studio. Verrà riconosciuto un incentivo finanziario per le proposte finanziate che pianifichino l’invito di un eminente studioso  come visitatore. In tal caso, occorrerà specificare nella richiesta oltre al nome del visitatore proposto e alle motivazioni per l’invito, il periodo specifico in cui è previsto il soggiorno.

Il numero di Progetti che verra’ finanziato sarà compatibile con l’assegnazione del FFO 2020 dell’INdAM da parte del MIUR, e la conseguente ripartizione tra i Gruppi. In ogni caso, il contributo massimo per ciascun Progetto sarà di 10.000,00 €.

I progetti saranno valutati tenendo conto dei seguenti criteri:
1) Rilevanza e originalità scientifica della ricerca e suo inquadramento nel contesto nazionale ed internazionale.
2) Valutazione complessiva del proponente e dei componenti l’unità e livello di integrazione.
3) Chiarezza degli obiettivi perseguiti, dell’organizzazione delle attività scientifiche e dell’utilizzo del contributo richiesto.
4) Presenza nella ricerca di potenziali e significativi sviluppi del progetto.

Le richieste di contributo devono essere presentate entro il giorno 27 gennaio 2020, compilando  l’accluso modulo di domanda   da allegare al  modulo di domanda on-line.

Le richieste avanzate in modo difforme rispetto a quanto qui indicato non saranno prese in considerazione.



GNCS - Gruppo Nazionale per il Calcolo Scientifico

Amministrazione Accessibile – Sviluppato da Spazio Sputnik – Personalizzato da Media Promotion srl


Sito realizzato con "Amministrazione Accessibile", il tema Wordpress per la Pubblica Amministrazione e gli Enti non profit.