Menù superiore:




Percorso pagina:


Articoli in "Senza categoria"

(Italiano) Elezioni Consiglio Scientifico Fondazione CIME

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Elezioni per il rinnovo parziale della Commissione Scientifica del CIME

Da Lunedì 19 dicembre (ore 9:00) a Mercoledì 21 dicembre (ore 13:00) 2022 avranno luogo le elezioni per il rinnovo di cinque membri del Consiglio Scientifico della Fondazione CIME
(Centro Internazionale Matematico Estivo “Roberto Conti”).

Tutti gli elettori riceveranno tra pochi giorni un messaggio con i dettagli delle operazioni di voto e le relative istruzioni.

I membri in scadenza sono: Gianni Dal Maso, Elvira Mascolo, Alfredo Marzocchi, Paolo Salani, Valeria Simoncini, Alberto Valli.

Si ricorda che, a norma di Statuto, fanno parte dell’elettorato passivo (ovvero sono eleggibili), oltre ai componenti della Commissione Scientifica in scadenza sopra ricordati, tutti i professori ordinari e associati (di ruolo, fuori ruolo o a riposo) di discipline matematiche degli istituti italiani di livello universitario o post-universitario alla data del 31 ottobre precedente le elezioni, che hanno partecipato ad uno dei corsi organizzati dalla Fondazione CIME negli ultimi sei anni 2017 – 2022.

L’elenco dell’elettorato passivo sarà a breve consultabile sulla pagina web del CIME
https://sites.google.com/unifi.it/cime/?pli=1
Siete tutti invitati a controllarlo e a segnalare mancanze o inesattezze, scrivendo all’indirizzo elezioni.cime@gmail.com

Qualora si intendesse proporre eventuali candidature, si prega di comunicarlo al più presto via posta elettronica all’indirizzo elezioni.cime@gmail.com
per pubblicarle sulla pagina web del CIME dedicata alle elezioni.


(Italiano) Elezione dei Consigli Scientifici dei Gruppi di Ricerca

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Sono indette le elezioni dei Consigli Scientifici dei Gruppi Nazionali di Ricerca Matematica dell’INdAM. Le elezioni si svolgeranno per via telematica e saranno gestite dal Cineca. Le consultazioni, con procedure telematiche, si svolgeranno dalle ore 10 del 14 settembre 2021 alle ore 17 del 15 settembre 2021.
I candidati devono inviare, a partire dal 23 agosto 2021, la loro candidatura, eventualmente accompagnata da un breve documento di presentazione, entro il 7 settembre 2021 alle ore 17. Le candidature dovranno pervenire, per posta elettronica, all’indirizzo email: indam@altamatematica.it

Decreto indizione Elezioni

Decreto di nomina delle Commissioni Elettorali

Liste elettorali provvisorie pubblicate il 9 luglio 2021

Liste definitive:

GNCS – Liste definitive elettorato attivo e passivo

GNFM – Liste definitive elettorato attivo e passivo

GNAMPA – Liste definitive elettorato attivo e passivo

GNSAGA – Liste definitive elettorato attivo e passivo

 

RISULTATI ELEZIONI

Decreto di nomina dei componenti eletti dei Consigli Scientifici

Decreto di nomina dei componenti eletti del Consiglio Scientifico GNFM

Decreto di nomina dei Direttori dei Gruppi Nazionali di Ricerca Matematica 

Decreto di nomina degli Esperti e composizione dei Consigli Scientifici dei Gruppi Nazionali di Ricerca Matematica 

 

Risultati Elezioni Consiglio Scientifico GNAMPA

Risultati Elezioni Consiglio Scientifico GNCS

Risultati Elezioni Consiglio Scientifico GNFM

Risultati Elezioni Consiglio Scientifico GNSAGA

 

CANDIDATURE

 

GNAMPA

Prof. Fabio Ancona_Università di Padova – Documento di presentazione

Prof. Massimo Campanino _Università di Bologna – Documento di presentazione

Prof.ssa Silvia Cingolani_ Università di Bari – Documento di presentazione

Prof. Gianni Dal Maso _SISSA – Documento di presentazione

Prof. Luca Francesco Giuseppe Lorenzi _Università di Parma – Documento di presentazione

Prof. Salvatore Angelo Marano _Università di Catania – Documento di presentazione

Prof.ssa Anna Mercaldo _Università di Napoli – Documento di presentazione

Prof. Sergio Polidoro_Università di Modena e Reggio Emilia – Documento di presentazione

Prof. Aldo Pratelli_ Università di Pisa – Documento di presentazione

 

GNCS

Prof. Luca Gemignani _Università di Pisa – Documento di presentazione

Prof. Giovanni Naldi_Università di Milano – Documento di presentazione

Prof.ssa Beatrice Paternoster  _Università di Salerno – Documento di presentazione

Prof. Giancarlo Sangalli _Università di Pavia –  Documento di presentazione

Prof. Ezio Venturino_Università di Torino  – Documento di presentazione

Prof. Luca Zanni_Università di Modena e Reggio Emilia – Documento di presentazione

 

 

GNFM

Prof.ssa Tamara Grava_ SISSA – Documento di presentazione

Prof.ssa Maria Groppi_Università di Parma –Documento di presentazione

Prof. Paolo Maremonti _Università della Campania “Luigi Vanvitelli” – Documento di presentazione

Prof. Vieri Mastropietro _Università di Milano – Documento di presentazione

Prof. Vittorio Romano_Università di Catania – Documento di presentazione

Prof. Giuseppe Saccomandi _Università di Perugia – Documento di presentazione

 

GNSAGA

Prof. Aldo Conca_Università di Genova – Documento di presentazione

Prof. Francesco De Giovanni _Università di Napoli Federico II – Documento di presentazione

Prof.ssa Anna Maria Fino _ Università di Torino – Documento di presentazione

Prof.ssa Paola Frediani_Università di Pavia –Documento di presentazione

Prof. Carlo Petronio _Università di Pisa – Documento di presentazione

 


(Italiano) Webinar a cura dell’INdAM nell’ambito dell’Iniziativa Enti di ricerca per la scuola

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Nell’ambito dell’iniziativa “gli enti di ricerca per studenti, insegnanti e famiglie”, INDIRE ha messo a punto dei webinair liberamente fruibili per studenti proposti dai vari Enti di ricerca italiani. I webinar sono erogati tramite la piattaforma Cisco Webex.

L’Istituto Nazionale di Alta Matematica ha proposto, attraverso la sua rete nazionale di unità, otto webinair indirizzati alle scuole superiori di secondo grado. Il primo si terrà domani, 8 maggio, alle ore 10: Roberto Natalini, la matematica delle reti.

Il programma completo degli incontri di matematica é disponibile sul sito

http://maddmaths.simai.eu/in-evidenza/webinair-indire/?fbclid=IwAR3upmh8y0W3wvUUMLYt_-kYOqWHOMBK6vZln4GMmLLKFmPtpmRAYsE6zO4


(Italiano) È possibile destinare il 5 x mille all’INdAM

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

È possibile destinare il 5 x mille per le attività di ricerca e formazione in matematica all’INdAM.

“La ricerca scientifica adesso si può finanziare anche per volontà del contribuente, come già avviene per la destinazione dell’8 per mille in fase di dichiarazione dei redditi. Il nostro Istituto, quale Ente di ricerca pubblico, risulta inserito nell’elenco fornito dal Mi.U.R. al Ministero delle Finanze come possibile destinatario del contributo del 5 per mille.

Se volete dare un supporto alla ricerca matematica e alla formazione di ricercatori matematici attraverso l’INdAM potete indicare

il nostro Codice Fiscale 80 12 68 10 581

nell’apposito riquadro del suo CUD e/o Dichiarazione dei redditi per la destinazione del 5 per mille al finanziamento della ricerca scientifica e della università”.

 

Il Presidente Giorgio Patrizio




Città Universitaria - P.le Aldo Moro 5, 00185 - Roma Tel. +39 06490320 - +39 064440665, fax +39 064462293 email: indam@altamatematica.it
PEC altamatematica@pec.it - skype: indam2011

Amministrazione Accessibile – Developed by Spazio Sputnik – Customized by Media Promotion srl


Sito realizzato con "Amministrazione Accessibile", il tema Wordpress per la Pubblica Amministrazione e gli Enti non profit.